RESOURCES

Lavoratore autonomo: Scadenze fiscali e Tax return

Quando è il termine limite per inviare il Tax Return per i lavoratori autonomi?

Sei un lavoratore autonomo? Il artner di un business? Allora dovresti conoscere le scadenze fiscali più importanti. Mancarle, potrebbe essere causa di sanzioni che, talvolta, possono essere molto onerose. In questo articolo, andremo ad individuare tutte le scadenze che non devono essere dimenticate.

scadenze fiscali regno unito

Cosa è il Self-Assessment Tax Return?

Nel Regno Unito si utilizza l’autovalutazione. Questo significa che si compila autonomamente un modulo online per calcolare le tasse dovute all’HMRC. Nel caso dei lavoratori autonomi, ciò significa che si deve calcolare il profitto per l’anno contabile precedente e l’imposta su questo profitto.

Chi deve inviare il Tax Return nel 2021?

Devono fare il Tax Return:

  • Self-employed – lavoratore autonomo che ha guadagnato più di £1,000 nell’anno fiscale che termina il 5 aprile 2021 (il guadagno si calcola prima di detrarre tutto ciò che si può richiedere o sgravi fiscali)
  • Partner in una partnership commerciale
  • Chi riceve un reddito dall’affitto di una proprietà
  • Chi riceve mance o commissioni
  • Chi riceve reddito da dividendi, investimenti, risparmi
  • Chi riceve redditi esteri

Per sapere se anche tu devi compilare il Tax Return controlla qui.

Scadenze fiscali importanti per tutti i lavoratori autonomi

30 dicembre 2021 – Tassato con il PAYE

Dovete fare la dichiarazione dei redditi online e avete guadagni tassati con il PAYE? In questo caso si può scegliere di pagare le tasse arretrate attraverso il PAYE. Questo è consentito solo se, il conto fiscale da lavoratore autonomo è inferiore a £3,000, e si deve presentare la dichiarazione online entro il 30 dicembre 2021. Il vantaggio è che qualsiasi imposta dovuta verrebbe pagata in 12 mesi a partire da aprile 2022, piuttosto che in un’unica somma forfettaria entro il 31 gennaio 2022.

31 gennaio 2022

Se, come la maggior parte delle persone, si invia il Tax Return online, la scadenza per l’invio e il pagamento è mezzanotte del 31 gennaio 2022. Ogni altra imposta deve essere pagata entro la stessa data.

31 luglio 2022 – pagamento in acconto

I “pagamenti in acconto” sono pagamenti anticipati rispetto alla fattura fiscale (inclusa la classe 4 dell’assicurazione nazionale, se lavoratore autonomo). Solitamente si devono fare 2 pagamenti in acconto ogni anno a meno che:

  • l’ultima fattura fiscale di autovalutazione sia stata inferiore a £1,000
  • Siano già state pagate più dell’80% di tutte le tasse dovute, per esempio attraverso il codice fiscale o perché la banca ha già dedotto gli interessi sui risparmi

Ogni pagamento è la metà della fattura fiscale dell’anno precedente. I pagamenti sono solitamente dovuti entro la mezzanotte del 31 gennaio e del 31 luglio.

Quali sono le sanzioni per essere in ritardo con le scadenze del Tax Return?

Presentare il Tax Return in ritardo, o non riuscire a pagare le tasse in tempo, significherà quasi certamente affrontare sanzioni e interessi. Quali?

  • 1 giorno di ritardo – £100 per un giorno dopo la scadenza
  • Fino a 3 mesi di ritardo – £10 per ogni giorno aggiuntivo (con un limite di 90 giorni), più £100 di multa iniziale – massimo di £1.000
  • 6 mesi di ritardo – 300 sterline o il 5% dell’imposta dovuta (quello che è più alto), oltre alle sanzioni di cui sopra
  • 12 mesi di ritardo – Un’ulteriore multa di £300, o il 5% dell’imposta dovuta, oltre alle sanzioni di cui sopra. Nei casi più gravi, potreste essere multati del 100% dell’imposta dovuta.
deadline tax return

Ci sono interessi sui pagamenti in ritardo?

Si, ci sono interessi su qualsiasi imposta pagata in ritardo. Quì un link che porta al sito del governo dove ci permette di stimare la sanzione per il tax return con più di 3 mesi di ritardo, così come i pagamenti in ritardo.

Posso fare ricorso contro la mia sanzione?

Per poter fare ricorso deve esserci una buona ragione per la presentazione tardiva o il pagamento tardivo. Il ricorso sarà preso in considerazione solo se è presente uno o più dei seguenti motivi:

  • il partner o un altro parente stretto è deceduto poco prima della dichiarazione dei redditi, o del pagamento
  • un soggiorno in ospedale inaspettato ha impedito di occuparsi delle questioni fiscali
  • una malattia grave o pericolosa per la vita
  • computer o software guastati poco prima o durante la preparazione della dichiarazione online
  • problemi di servizio di HM Revenue and Customs (HMRC) sul portale online
  • un incendio, un’inondazione o un furto hanno impedito di completare la dichiarazione dei redditi
  • ritardi postali che non si potevano prevedere
  • ritardi legati a una disabilità

Come posso presentare il Tax Return 2020/21?

Se è la prima volta che si presenta una dichiarazione dei redditi, bisognerà registrarsi con l’HMRC. La registrazione può essere effettuata online. Una volta registrati, ci sono due modi per presentare la dichiarazione dei redditi all’HMRC –

  • Inviare una dichiarazione dei redditi cartacea
  • Compilare una dichiarazione dei redditi online.

Dovrei cercare un aiuto per completare il Self-Assessment Tax Return?

L’aiuto di un esperto fiscale può far risparmiare tempo, inoltre assicura che la dichiarazione dei redditi venga effettuata in modo corretto.
I vantaggi dell’affidarsi ad un agente fiscale pienamente qualificato e regolamentato professionalmente per effettuare il Tax Return includono:

  • Un resoconto completo di tutti gli affari fiscali
  • Accuratezza totale – il che significa, la certezza di evitare sanzioni a causa di errori involontari
  • Il rispetto delle scadenze fiscali, che permette di avere un record fiscale “pulito”
  • Massimizzazione dell’efficienza fiscale – grazie all’aiuto di un professionista sarà più semplice identificare tutte le detrazioni e gli sgravi fiscali legittimi che si possono richiedere
  • Un esperto saprà esattamente quali prove sono necessarie per sostenere qualsiasi richiesta di sgravio fiscale
  • Comunicazione con HMRC per conto del cliente – che eviterà al diretto interessato lunghe code al telefono e il dover rispondere a domande potenzialmente complesse.

In sintesi

ScadenzeAzioni
30 dicembre 2021chi è tassato con il PAYE
31 gennaio 2022chi invia il Tax Return online
31 gennaio 2022per le tasse dovute nell’anno 2020/21
31 luglio 2022per le tasse dovute in acconto nel 2022/23

Hai bisogno di aiuto con il Self-Assessment Tax Return?

I nostri servizi coprono la maggior parte degli aspetti relativi al supporto fiscale sia per le aziende che per gli individui. Per saperne di più, non esitate a contattarci.

Quando è il termine limite per inviare il Tax Return per i lavoratori autonomi? Sei un lavoratore autonomo? Il artner di un business? Allora dovresti conoscere le scadenze fiscali più importanti. Mancarle, potrebbe essere causa di sanzioni che, talvolta, possono essere molto onerose. In questo articolo, andremo ad individuare tutte le scadenze che non devono […]

    Contact Us



    X

    Forgot Password?

    Join Us