RESOURCES

Detrazioni per investimenti annuali e detrazioni per capitale

Svalutazione e Indennità annuale – I principi

In questo articolo, esamineremo i due modi utilizzati per detrarre le spese in conto capitale sui beni, come parte della dichiarazione dei redditi delle imprese (Corporation Tax Return) – ossia, attraverso le detrazioni annuali per gli investimenti (Annual Investment Allowances) o attraverso le detrazioni in conto capitale (Capital Allowances).

Le spese per i business sono di due tipi:

  • Spese (commerciali) sul reddito – come affitto, busta paga e pubblicità
  • Spese in conto capitale – spese che offrono un beneficio duraturo, per esempio, impianti, veicoli o macchinari.

C’è un principio di base nella tassazione chiamato “matching” o “principio di corrispondenza”, in base al quale le entrate e le uscite vengono abbinate l’una con l’altra. Poiché le voci di capitale durano a lungo, la spesa non è consentita in una volta sola, come avviene per le spese commerciali. Infatti, il costo è distribuito su un periodo di tempo utilizzando una detrazione in conto capitale.

due modi per detrarre le spese in conto capitale ui beni come parte della Corporation Tax

Cos’è la detrazione annuale per gli investimenti (Annual Investment Allowance)?

Nonostante il principio generale di “corrispondenza” di cui sopra, il governo permette una deduzione una tantum per incentivare gli investimenti. Questo è chiamato Annual Investment Allowance. L’Annual Investment Allowance (AIA) dà uno sgravio fiscale del 100% sul costo dei beni che si qualificano come impianti e macchinari, fino a un importo massimo, attualmente fissato a £ 1.000.000 all’anno.

La disposizione AIA esclude le auto e i beni possedute in precedenza e utilizzate per altri scopi (ad esempio, personali).

Cosa sono le detrazioni per capitale (Capital Allowances)?

Queste sono detrazioni richieste al di fuori dell’ AIA. Si possono richiedere quando:

  • Viene raggiunto il limite AIA di £1,000,000
  • Si acquistano beni che non rientrano nell’ambito dell’AIA

Posso richiedere il Capital Allowance su tutte le spese di capitale?

No. Le detrazioni per capitale possono essere richieste solo su certi tipi di beni che si acquistano.

  • In generale, è necessario possedere il bene per il quale si richiede la detrazione. In caso di noleggio o leasing, non può essere richiesto (tuttavia, si può comunque ottenere uno sgravio fiscale, dato che il costo sarà parte delle spese generali – spese di reddito).
  • Per quanto riguarda i beni acquisiti con l’acquisto a rate o il leasing finanziario, anche se la proprietà legale non avviene fino al pagamento finale, finché viene utilizzato il bene si può richiedere lo sgravio fiscale.
  • I tipi di beni per i quali le aziende possono richiedere le detrazioni in conto capitale sono:
    • Veicoli a motore*
    • Attrezzature informatiche
    • Impianti e strumentazione
    • Macchinari speciali
    • Proprietà commerciale
    • ‘Parti integranti’ (elementi o sistemi che non possono essere facilmente rimossi) di una proprietà (anche residenziali), come ascensori, scale mobili, acqua, riscaldamento, ventilazione, sistemi elettrici e di illuminazione.

*Se un’auto acquistata come bene aziendale viene utilizzata anche per scopi privati (come spesso accade), non è possibile richiedere la detrazione per quando viene utilizzato per uso personale. Se per ipotesi, il 25% del chilometraggio dell’auto è per uso personale, e la detrazione in conto capitale per l’auto è calcolata a £ 2,400, allora si può richiedere il 75% di questo importo, £ 1,800 (l’uso aziendale dell’auto).

Quale percentuale del valore del bene posso “detrarre”?

Se si richiede come parte dell’AIA, allora si può detrarre il 100% del valore del bene dal profitto netto.

Se invece, si richede la detrazione considerandolo come parte del Capital Allowance, allora la percentuale varia, a seconda della natura del bene – vedi di seguito.

Come richiedere il Capital Allowance

Per prima cosa, si deve calcolare il valore dell’articolo. Ossia quanto è stato pagato.

Poi, si devono raggruppare separatamente i beni per i quali si sta facendo richiesta, in base al tasso per il quale si qualificano. Ci sono tre tipi di raggruppamenti chiamati “pool” –

  • Pool principale con un tasso di detrazione del 18%. In questo caso, si considera il valore di tutti gli impianti e macchinari acquistati, a meno che non facciano parte di altre categorie:
    • pool a tasso speciale
    • pool di beni singoli (se si sceglie di trattarli come beni a “vita breve” – vedi sotto – o se sono stati usati per scopi non aziendali)

Si dovrebbero includere nel Main Rate Pool i beni che si prevede abbiano una vita di almeno 25 anni, fino a un valore massimo di £100,000.

  • Pool a tasso speciale con un tasso del 6%
    • parti di un edificio considerate integranti (note come “parti integranti”)
    • Beni con una lunga vita
    • L’isolamento termico degli edifici
    • Automobili con emissioni di CO2 oltre una certa soglia

Si possono includere nel Pool a tasso speciale i beni che si prevede abbiano una vita di almeno 25 anni, valutate più di £100,000. 

  • Pool di beni singoli con un tasso del 18% o del 6% a seconda della voce

Potrebbe essere necessario creare uno o più pool separati per singoli beni che hanno vita breve. Alcuni esempi potrebbero essere pianimetrie o macchinari che si prevede di rivendere entro 8 anni.

Un gran numero di articoli molto simili può essere raggruppato insieme (per esempio, le stoviglie in un ristorante).

Guida essenziale sulle detrazioni per investimenti annuali e di capitale.

Comprendiamo le tasse e la conformità del Regno Unito. Per una consulenza e un supporto specialistico su come sfruttare al meglio le detrazioni per investimenti annuali e in conto capitale disponibili, contattateci.

Svalutazione e Indennità annuale – I principi In questo articolo, esamineremo i due modi utilizzati per detrarre le spese in conto capitale sui beni, come parte della dichiarazione dei redditi delle imprese (Corporation Tax Return) – ossia, attraverso le detrazioni annuali per gli investimenti (Annual Investment Allowances) o attraverso le detrazioni in conto capitale (Capital […]

    Contact Us



    X

    Forgot Password?

    Join Us